Venerdì, 16 Novembre 2018

Naufragio, migranti giunti a Porto Empedocle: 41 i morti in mare

Sicilia, Cronaca

PORTO EMPEDOCLE. Sta per giungere alla banchina di Porto Empedocle (Ag) il mercantile panamense «City of Sidon», con a bordo 61 migranti di origine subsahariana - in prevalenza provenienti da Gambia, Mali e Ghana - soccorsi giovedì a 36 miglia a Nord di Tripoli. Il mercantile era stato dirottato dalla centrale operativa del Comando generale delle Capitanerie di porto dopo una chiamata, con telefono satellitare, che informava della presenza di un gommone in difficoltà con a bordo un numero imprecisato di persone. Durante le concitate fasi del soccorso e dell'imbarco dei migranti sul mercantile, il piccolo natante, già in precarie condizioni visto che imbarcava acqua, è affondato. Secondo le prime dichiarazioni dei naufraghi - che dovranno essere confermate dall'attività investigativa - a bordo del gommone sarebbero stati presenti 102 migranti. In 41, dunque, sarebbero caduti in mare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X