Mercoledì, 26 Settembre 2018

Piano giovani, in bilico migliaia di candidature

A rischio la posizione di chi non era iscritto al Centro per l’impiego. La Regione: chi ha la did avrà anche il patto di servizio
Sicilia, Cronaca

PALERMO. Rimettere in gioco i giovani che stanno regolarizzando la propria posizione o premiare chi invece ha rispettato le procedure? È il quesito che l’assessorato dovrebbe chiarire presto e che tiene col fiato sospeso ventimila candidati a un tirocinio in azienda pagato 500 euro al mese per sei mesi, con possibilità alla fine di essere assunto. È il primo avviso del piano giovani, il programma da cento milioni dell’assessore alla Formazione, Nelli Scilabra, per favorire l’occupazione giovanile. 


LE ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X