Mercoledì, 21 Novembre 2018

Caltanissetta, svolta di "Caltaqua": tariffe basse per gli utenti in condizioni disagiate

CALTANISSETTA. Primo concreto passo avanti per aiutare le utenze cosiddette deboli in difficoltà nel pagamento delle bollette idriche. Recentemente l'Ato Idrico CL 6 sulla scorta di quanto disposto dall'autorità per l'energia elettrica e il gas ha varato un regolamento che disciplina le modalità di accesso e di erogazione delle agevolazione tariffarie immediatamente recepito da Caltaqua. La società spagnola ha subito predisposto sul proprio sito Internet (www.caltaqua.it) un'area per scaricare il modulo indispensabile per richiedere l'accesso al beneficio che l'utente dovrà recapitare al comune dove risiede. Caltaqua, in qualità di gestore del servizio idrico, interviene a valle di un problema che vede protagonista assoluto l'ente locale territorialmente competente che, oltre a ricevere l'istanza, la dovrà vagliare, verificando il rispetto dei parametri indicati dal regolamento, indicherà la misura del beneficio tariffario da applicare e infine trasferire al gestore nei tempi previsti dal regolamento (eccezionalmente entro il 30 settembre per il solo 2014, a regime dal prossimo anno entro il 31 marzo) l'elenco degli utenti aventi diritto all'agevolazione e l'entità da assegnare a ciascun utente. Il tutto nell'ottica degli aiuti alle fasce di popolazione più disagiate. «L'adozione di questo regolamento - ha rilevato Caltaqua - si pone nel solco di quel percorso di virtuosa proficua collaborazione con le istituzioni che la società ha sempre auspicato e sollecitato». S.Ga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X