Martedì, 13 Novembre 2018

Bmw Serie4 Gran Coupé Una vera ammiraglia sportiva

Sicilia,

La Bmw Serie 4 Gran Coupè colpisce per le sue forme eleganti e le accuratissime finiture, da vera ammiraglia, senza rinunziare alla sportività e al piacere di guida di una coupé di razza.
Offre le 4 porte, comode per l’accesso al divanetto posteriore (con il quinto posto un po’ sacrificato) ) e il portellone elettrico (a 5 posizioni e anche con lo Smart Opener opzionale per il comando attraverso un semplice movimento del piede) che cela un ampio bagagliaio da 480 litri (che possono arrivare a 1300).
Come la  Coupè due porte  é lunga 4,64 m. larga 1.82 m. con un  passo di 2.81 m.) ma ha la linea del tetto leggermente più alta (2 cm) che scende dolcemente verso la coda. Presenta i tradizionali stilemi Bmw: dal doppio rene ai proiettori circolari sdoppiati, dalla grossa presa d’aria anteriore agli sbalzi corti, dal cofano motore allungato all’abitacolo arretrato. Completi  i  sistemi di assistenza, infotainment e entertainment  ei vari sistemi, di serie o optional. Il Bmw ConnectedDrive sottolinea nella nuova Serie 4 Gran Coupé il proprio vantaggio tecnico con servizi di comunicazione, ordinabili e prenotabili anche dopo l’acquisto della vettura, pure  per un periodo limitato.
Sul cruscotto l’Head-up Display di ultima generazione proietta tutte le informazioni nel campo visivo diretto del guidatore e ha annesso il sistema di navigazione Professional con il comando del Control Display centrale che avviene attraverso l’iDrive Touch Controller, sistemato nella consolle centrale. Non mancano Driving Assistant, High Beam Assistant non abbagliante, Active Protection ed Active Cruise Control ottimizzato con la funzione Stop & Go
L’offerta della Serie 4 Gran Coupè  ricalca quella della Serie 4 Coupè con le tradizionali “Bmw Lines”: Sport, Luxury, Modern, M Sport, che permettono di personalizzare la vettura sia all’interno che all’esterno.
Sette le motorizzazioni con tre benzina e quattro diesel e l’optional della trazione integrale xDrive abbinata alla 428i e alla 420d (in alternativa alla classica trazione posteriore).
Si parte dalla 420i con propulsore benzina 4 cilindri 2.0 da 184 cv. quindi la 428i (4 cilindri 2.0 da 245 cv. mentre al top troviamo la 435i, 6 cilindri 3.0 biturbo da 306 cv.
La gamma a gasolio parte dai 418d, 2.0 da 143 cv e 420d, 2.0 da 184 cv. con velocità comprese fra 213 e 250 km/h. consumi da 5,4 l/100 km. per la 418d e i 6,8 della 428xD, emissioni da 119 gr/km a 189 gr/km. Le accelerazioni sono di indubbio interesse: da 0 a 100 km/h. in 9.1 secondi la 418d e in appena 7.5 secondi la 420d.
Al top di potenza  ci sono la 430d, con 258 cv. e la 435d da 313 cv. che con la doppia turbina consente di bruciare lo 0-100km/h in 4.8 secondi, come una vera supersportiva il tutto con consumi contenuti (appena 5.1 l/100 km. la 430d). A partire dalla 420d la Serie 4 Gran Coupé è disponibile anche con la trazione integrale X-Drive (la 435d é solo a trazione integrale).
Tutti i motori dispongono dell’ultima tecnologia Bmw Twin-Power Turbo, abbinati a un cambio manuale a sei rapporti (opzionale lo Streptronic a otto marce con i paddles al volante).
I prezzi  partono da 38.050 euro per la 420i fino a raggiungere i 62.470 euro per la 435dX.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X