Sabato, 22 Settembre 2018

Gela, va in fiamme uno stabilimento balneare

GELA. In fiamme a Gela uno stabilimento balneare, appartenente ad Emanuele Fraglica, 46 anni, titolare di altri bar e ristoranti. L’incendio ha divorato il lido “Paradisea Park”, nel quartiere Macchitella. I danni sono ingenti. Le fiamme si sarebbero sprigionate dalla zona adibita alla cucina e al ristorante.
L’incendio stava per propagarsi al resto della struttura, dotata anche di una piscina, ma il provvidenziale intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato che l’intero stabilimento venisse divorato dalle fiamme. Gli inquirenti non escludono nessuna pista. Le ipotesi al vaglio della polizia che indaga sull’episodio, vanno dalla pista dolosa a quella accidentale. L’incendio si è verificato questa mattina intorno alle 7 e mezza per cui potrebbe trattarsi anche di un corto circuito. Gli inquirenti sulle cause del rogo non si sbilanciano. Adesso gli investigatori stanno vagliando le immagini del sistema di videosorveglianza collocate all’esterno e all’interno della struttura. Proprio le registrazioni potrebbe svelare la natura del rogo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X