Sabato, 22 Settembre 2018

Palermo, mercoledì manifestazione per il diritto alla casa e al lavoro

PALERMO. Mercoledì 11 giugno, nel corso di un’assemblea cittadina svoltasi al centro sociale Ex Karcere molte realtà di movimento hanno stabilito un nuovo e grande appuntamento di piazza. L’assemblea ha stabilito di voler proseguire un percorso unitario di movimento e rivendicazioni che in date come  lo scorso 17 maggio ha portato migliaia di persone in piazza tra disoccupati, senza casa e occupanti, studenti e artisti precari, sindacati di base e conflittuali nella convinzione che una ricomposizione sociale per una  conquista dal basso di diritti fondamenmtali possa produrre enormi risultati.
Sulla scorta di ciò mercoledì 18 giugno partirà da piazza Verdi una manifestazione cittadina cui prenderanno parte comitato PrendoCasa Palermo, centro di tutela sociale Palermo, conferazione Cobas Palermo, proletari comunisti Palermo, Usb Palermo, Slai Cobas Palermo, centri sociali Ex Karcere e Anomalia, collettivo universitario autonomo e coordinamento studenti medi, studentato autogestito HPO e Teatro Mediterraneo Occupato che si dirigerà verso palazzo delle Aquile per reclamare il diritto alla casa e al lavoro, per ribadire la necessità di attuazione di provvedimenti diretti e immediati da parte dell’amministrazione per far fronte all'emergenza abitativa che veda il coinvolgimento dei comitati e delle realtà di movimento impegnati su questo fronte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X