Mercoledì, 19 Settembre 2018

Salerno non decide: il Palermo a caccia di un altro manager

L’ex dirigente del Cagliari potrebbe seguire Cellino al Leeds. Smentite dagli agenti le trattative per gli esterni della Juve De Ceglie e Motta

PALERMO. Nicola Salerno, candidato alla vicepresidenza esecutiva del club rosa, non ha ancora deciso. A determinare il «conflitto interiore» di Salerno è soprattutto l'accordo sulla parola preso con Massimo Cellino, aspetto che fa pendere ad oggi l'ago della bilancia nelle scelte del dirigente verso l'ipotesi di una prosecuzione al Leeds dei rapporti con l'ex presidente del Cagliari. Un quadro completato poi dalle perplessità sulle mansioni da svolgere a Palermo, con la temuta sovrapposizione di ruoli con Franco Ceravolo che da settimane si occupa del mercato rosanero. Una tibubanza percepita probabilmente da Zamparini. Ieri era previsto un incontro, che il presidente rosa ha rinviato alla settimana prossima. Se non si dovesse trovare un accordo il Palermo cercherebbe altrove un altro manager per completare la compagine dirigenziale.
SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA LA VERSIONE INTEGRALE DELL’ARTICOLO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X