Mercoledì, 19 Settembre 2018

Napolitano: "Processi sulle stragi facciano luce"

Sicilia, Cronaca

ROMA. «Mi auguro che i processi in corso possano accertare compiutamente ragioni e responsabilità di fatti di così devastante portata, sgombrando il campo da ogni aspetto rimasto oscuro». Lo afferma Giorgio Napolitano in un messaggio al Procuratore di Caltanissetta, Sergio Lari per la manifestazione in ricordo della strage di Capaci. «L'esempio dell'appassionato impegno, umano e professionale, di Giovanni Falcone nel difendere, con rigorosa coerenza, le istituzioni e i cittadini dalla violenza e dalle vessazioni della criminalità organizzata, resta indelebile nella memoria di tutti e rappresenta un prezioso e costante stimolo per la crescita della coscienza civile e della fiducia nello stato di diritto. La speranza di un effettivo e radicale cambiamento di comportamenti, che conduca all'isolamento e alla definitiva sconfitta della mafia - rileva il presidente della Repubblica nel suo messaggio - non può tuttavia prescindere dall'appagamento di quell'ansia di verità sulla genesi e le strategie degli efferati omicidi dei giudici Falcone e Borsellino, che accomuna i familiari e tutti i cittadini.  Mi auguro che i processi in corso possano accertare compiutamente ragioni e responsabilità di fatti di così devastante portata, sgombrando il campo da ogni aspetto rimasto oscuro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X