Sabato, 17 Novembre 2018

Acqua, a Caltanissetta tagli dei contatori ai morosi

Operai di Caltaqua al lavoro per disattivare tutti gli impianti delle utenze che sono risultate inadepienti per l’anno 2013

CALTANISSETTA. In sordina è partita l'ennesima operazione tagli. Vita dura per gli utenti che non hanno ancora saldato le pendenze idriche del vecchio anno e di morosi da "snidare" ve ne sono migliaia, nel capoluogo e a Gela soprattutto, ma anche in altri comuni piccoli e grandi della provincia. Una squadra di operai di Caltaqua da giorni è al lavoro per quella che viene tecnicamente definita attività di routine con cinque a volte sessanta distacchi giornalieri di contatori. La società spagnola spera di far rientrare in cassa cifre importanti (si parla di un milione di euro o poco meno) decisamente utili in un momento in cui i rubinetti dell'ente pubblico si sono chiusi.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X