Venerdì, 21 Settembre 2018

Iannì (Prospettiva futura): sull’agenzia delle entrate di Bagheria basta demagogia

PALERMO. “Uno dei cavalli di battaglia dei candidati alle elezioni amministrative del Comune di Bagheria riguarda la paventata chiusura dell'ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate, in applicazione della cosiddetta spending review. Proprio per questo l’associazione Prospettiva Futura ha voluto porre fine a tali ingannevoli e demagogiche battaglie combattute da alcuni”. A dirlo è il presidente di Prospettiva Futura, Alessandra Ianní, che ha chiesto ed ottenuto un incontro con Girolamo Pastorello, direttore centrale del personale A.G.E. nazionale, per conoscere e affrontare il problema reale e proporre una possibile soluzione. In quella occasione ha appreso che l'Agenzia Delle Entrate di Bagheria non fa parte di quei cinquanta uffici territoriali che dovranno chiudere i battenti in forza della legge 7 agosto 2012 n. 135 (spending review). “Sull`Agenzia delle Entrate di Bagheria permangono pero` delle problematiche che possono essere affrontate e risolte. A tal fine l’associazione Prospettiva Futura ha elaborato e sottoposto al vaglio degli uffici competenti alcuni progetti concreti volti alla risoluzione della questione. I bagheresi hanno il diritto di ricevere risposte serie e concrete e non meritano che tanti don Chisciotte dell`ultima ora si impegnino in fantomatiche battaglie, continuando a dare false notizie e strumentalizzando questioni di rilevante interesse sociale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X