Giovedì, 15 Novembre 2018

Arriva il bonus di 80 euro per 5 mila regionali

PALERMO. Arriva anche alla Regione siciliana il bonus da 80 euro in busta paga per i dipendenti varato dal governo Renzi. A beneficiarne, secondo le previsioni dell’amministrazione, saranno cinquemila impiegati. Una direttiva a firma della dirigente generale della Funzione pubblica, Luciana Giammanco, e della dirigente Marisa Finocchiaro, stabilisce i criteri per accedere allo sgravio e avverte i lavoratori: “I dipendenti che ritengono di non rientrare tra i destinatari della norma, per carenza di presupposti  o ad esempio perché titolare di ulteriori redditi di cui l’amministrazione regionale non sia a conoscenza, sono tenuti a darne tempestiva comunicazione”. Le somme erogate in eccesso, infatti, dovranno essere restituite.
Gli uffici della Funzione pubblica spiegano che “gli stipendi sono in corso di elaborazione e già nello stipendio di maggio dovrebbe arrivare il bonus”. Per il calcolo del reddito, gli uffici si sono attenuti a quanto percepito nel 2013. Proprio per questo motivo, i dipendenti dovranno comunicare se nel frattempo la loro posizione è cambiata e il loro reddito è aumentato. Potrà accedere al bonus di 80 euro chi ha guadagnato fino a 24 mila euro, che in questo modo per i prossimi otto mesi riceverà in tutto 640 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X