Mercoledì, 21 Novembre 2018

Smartphone, tablet ed eReader sempre asciutti, anche... al mare

La grande novità riguarda il libro digitale, che «arriva» in spiaggia grazie al nuovo dispositivo Aqua, presentato in anteprima nazionale al Salone del Libro di Torino
Sicilia, Società, Tempo libero

PALERMO. La lettura sotto l'ombrellone questa estate potrebbe acquisire un'identità tecnologica. L'eReader, il libro digitale, arriva in spiaggia grazie al nuovo dispositivo Aqua, presentato in anteprima nazionale al Salone del Libro di Torino. Il primo lettore digitale al mondo, resistente ad acqua, sabbia e polvere, utilizzabile sotto l’ombrellone, in piscina, al lago, in giardino, conquisterà senz'altro i vacanzieri amanti della lettura. Niente di più comodo infatti di un eReader da mettere in valigia, al posto di ingombranti e pesanti pubblicazioni cartacee. Il nuovo dispositivo, impermeabile all'acqua, gode di un doppio vantaggio competitivo: rispetto ad un lettore digitale classico o ad un tablet non dobbiamo più temere che possa danneggiarsi se per caso cade nella sabbia; vittoria a piene mani anche nei confronti del libro, a parte la capacità di archiviazione che consente di memorizzare centinaia di migliaia di pagine, il nuovo lettore digitale non teme l'acqua che invece danneggerebbe un libro cartaceo.
LeggoIBS Aqua, questo il nome del dispositivo presentato a Torino, e già disponibile al prezzo di 115 euro sul sito www.ibs.it, è dotato di schermo da 6 pollici e-ink Touch, con il quale, direttamente con il tocco delle dita sul display, è possibile accedere alla lettura dei libri, sfogliarne le pagine, ingrandirne il carattere e utilizzare velocemente tutte le voci di menu. Può leggere file ePub e pdf oltre a tanti altri formati; inoltre, per chi non vuole perdersi neppure la navigazione web l'eReader, sotto copertura wi-fi, offre la possibilità di navigare su internet grazie al browser integrato, ovviamente in bianco e nero, dato che utilizza la tecnologia dell'inchiostro elettronico, ben diversa da quella presente sui display led dei tablet. Una caratteristica che avvantaggia nettamente la leggibilità, decisamente superiore rispetto al tablet; sull'eReader infatti la definizione dei caratteri risulta netta, decisa e perfettamente visibile anche sotto l'illuminazione diretta del sole, senza stancare minimamente l'occhio, proprio come se fosse la pagina di un libro. E con l'estate alle porte e sono già tanti quelli che cominciano ad attrezzarsi per non rinunciare alla multimedialità sotto l'ombrellone. Giovanni Santoro Cataldo, addetto vendite del settore digitale del Mondadori multimedia di Palermo, fa il punto sulla situazione: «Uno dei prodotti più richiesti è rappresentato dai lettori mp3 subacquei. In questi dispositivi il lettore multimediale è integrato negli auricolari che non temono l'acqua e possono essere usati sotto la pioggia, in spiaggia, nella doccia, o in piscina; di solito questi lettori sono impermeabili e resistono fino a due metri sott'acqua. Sono prodotti semplici che non necessitano di configurazioni o di complicati programmi da sincronizzare e per questo sono richiesti da un'utenza più ampia. Molti sportivi li acquistano per ascoltare musica facendo jogging in riva al mare o durante attività tipicamente marinare come la vela o lo sci nautico».
Per chi desidera usare tablet o smartphone in riva al mare senza timore di inceppamenti dovuti alla sabbia o alla salsedine molte aziende commercializzano protezioni e scafandri subacquei che vanno dai semplici water resistent, utilizzabili fino a 2 o 3 metri di profondità, fino a quelli waterproof a tenuta stagna, in grado di sopportare sollecitazioni estreme ed utilizzabili per le immersioni subaquee fino a 40 metri. «Naturalmente le custodie più richieste - continua Santoro - sono quelle più semplici ed economiche che partono da poche decine di euro, che permettono di proteggere i tablet o gli smartphone dagli schizzi d'acqua, rendendo sempre utilizzabili gli schermi touch, nonostante l'involucro di copertura».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X