Venerdì, 16 Novembre 2018

Caltanissetta, corsa a 6 per la poltrona più ambita

Tante le novità dell’ultimora con l’entrata in scena del Partito Comunista, il primo ad avere presentato la lista dei candidati al consiglio e l’aspirante primo cittadino Maria Concetta Fasciana
Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Il Partito di Alternativa Comunista con il sindaco Maria Concetta Salvina Fasciana (detta Conny) è stata la prima lista presentata al comune. Una lista con ventiquattro nominativi che aspirano ad ottenere dei seggi nella prossima tornate elettorale che si svolgerà il 25 maggio quando la città sarà chiamata al voto per l'elezione diretta del prima cittadino ed il rinnovo del consiglio comunale. Non è l’unica novità dell'ultima ora perché qualche giorno addietro, per il rotto della cuffia, i partiti di Forza Italia e Nuovo Centro Destra hanno tolto il sostegno al candidato sindaco Gioacchino Lo Verme a favore di Sergio Iacona. I candidati alla carica di sindaco sono complessivamente sei (come indicano le foto pubblicate in ordine alfabetico): Conny Fasciana ”Partito Comunista”, Michele Giarratana ”Caltanissetta Protagonista”, Sergio Iacona ”Forza Italia” e ”Nuovo Centro Destra”, Gioacchino Lo Verme ”Il Pungolo”, Giovanni Magrì ”Movimento Cinque Stelle” e Giovanni Ruvolo ”Polo Civico-Centrosinistra”.


UN SERVIZIO NELLE PAGINE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X