Domenica, 18 Novembre 2018

Il web per organizzare le nozze Da Palermo un portale per gli sposi

Su internet più facile trovare fotografi, fiorai, agenzie per il noleggio auto o musicisti per il ricevimento. I suggerimenti di Sposishop.it non solo nell’Isola
Sicilia, Tempo libero

PALERMO. Secondo i dati Istat due anni fa il numero dei matrimoni celebrati in Italia ha cominciato a subire un aumento che non si registrava dal 1972. Duecentomila matrimoni all'anno, di cui diciottomila solo in Sicilia, portano un giro di affari pari a circa 5,5 miliardi di euro. Ma il percorso per giungere all’unione di due sposi non è cosa facile e lo sanno bene quelli che già ci sono passati, come ampiamente dimostrato dalla cinematografia classica che ha evidenziato più volte pregi e difetti dell’organizzazione di un evento unico nella vita di coppia, proprio per questo infatti è nata negli ultimi anni la figura della wedding planner. Non tutti però amano l’intrusione di un terzo incomodo nella gestione della cerimonia nunziale, spesso vince il fai-da-te tramite internet. In rete i futuri sposi investigano alla ricerca di locali, bomboniere, service, fotografo, ma puntualmente demordono appena si rendono conto della difficoltà. Questo è stato però il principio ispiratore di un gruppo di palermitani che hanno dato vita ad un portale denominato sposishop.it che sopperisce a tutte le problematiche di carattere organizzativo. Si tratta di un vero e proprio motore di ricerca che garantisce coupon sconto e offerte a chi è alle prese con i preparativi delle nozze; di contro le aziende usufruiscono di una propria vetrina per ottenere visibilità gratuita in rete.
Il team, composto prevalentemente da trentenni, ha messo su una startup selezionata qualche giorno fa dal più grande fondo finanziario italiano che si sta mostrando particolarmente interessato ad investire sul progetto. Il portale on-line mira a far risparmiare tempo e denaro alle coppie alle prese con i preparativi delle nozze. Rivolto alle aziende del settore, da un lato; e ai futuri sposi, dall'altro; il sito varca i confini della Sicilia destinato ad imporsi sul mercato nazionale. Gli innamorati potranno selezionare location, fotografi, fiorai, agenzie per il noleggio auto, musicisti, wedding planner, bomboniere e quant’altro, richiedendo preventivi personalizzati, ma soprattutto potranno usufruire di coupon sconto e offerte vantaggiose riservate solo agli utenti registrati.
«Alle aziende che operano nel settore diamo la possibilità di farsi conoscere gratuitamente attraverso uno spazio personale in cui pubblicare diverse informazioni ed una galleria fotografica e video senza limiti di spazio – spiega Massimo Bellomonte, responsabile marketing del gruppo -. Si tratta di un mercato su cui investire anche con le nuove tecnologie. Sempre più coppie, vogliono risparmiare, oltre al denaro, il tempo da impiegare nei preparativi del matrimonio; contestualmente, desiderano comunicare a quante più persone possibili il grande evento. Sposishop.it ci auguriamo possa diventare il luogo virtuale in cui rispondere ad entrambe queste esigenze».
L’obiettivo del portale è quello di abbandonare la tradizionale forma di organizzazione del matrimonio, inserendola in un supporto multimediale canalizzato attraverso il web e i social network.
Quella avviata, però, è soltanto la prima fase di un progetto ben più articolato, che nei suoi futuri sviluppi introdurrà parecchie novità nell'ambito dell'organizzazione delle nozze. Nasce da un know how consolidato dalla presenza di Sposi Magazine, progetto editoriale che ha preso il via cinque anni fa grazie allo stesso team e che oggi si muove su due binari paralleli: la rivista cartacea, a pubblicazione annuale e il sito web sposimagazine.it.
Il magazine, come il portale, non perde di vista gli interessi delle future coppie di sposi, così gli argomenti trattati spaziano dalla moda, al food&wine, ai viaggi e all’arredamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X