Lunedì, 24 Settembre 2018

Sanità, il presidente Pippo Digiacomo: Crocetta vuole tagli? Sono contrario

Sicilia, Politica

PALERMO. «Leggo dell'intenzione del presidente Crocetta di proporre nuovi tagli alla sanità, un settore che in Sicilia ha già pagato un prezzo altissimo al risanamento finanziario della Regione e che ha bisogno semmai di individuare risorse per migliorare i servizi e ridurre i ticket. Per questo motivo mi opporrò a qualunque nuovo taglio alla spesa sanitaria e chiederò che un'eventuale proposta in questa direzione da parte del governo venga bocciata dalla commissione». Lo dice Pippo Digiacomo, presidente della commissione Sanità all'Ars.
«Tra l'altro - aggiunge - il governo nazionale non prevede alcun taglio alla sanità nell'ambito della riduzione dei trasferimenti alle Regioni: sarebbe paradossale se la Sicilia fosse l'unica regione italiana ad andare in questa direzione. La vera battaglia che il governo regionale deve portare avanti - conclude Digiacono - essere quella per la riduzione della compartecipazione della spesa sanitaria». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X