Mercoledì, 21 Novembre 2018

Pagina ricordo, Barreto resiste Oggi la foto del capitano

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Oggi i lettori trovano sul giornale la quarta pagina ricordo rosanero dedicata a Barreto. Il centrocampista paraguayano ha difeso con successo la prima posizione nella quarta tappa, in cui Sorrentino è riuscito a recuperare solo 6 delle 52 lunghezze di svantaggio accumulate in precedenza. Il portiere è risultato il più votato della tappa con 207 voti, contro 201 del capitano. Così è stato Barreto a seguire, nell'ordine, a Belotti, Muñoz e Lafferty nelle pagine ricordo rosanero, che i tifosi potranno conservare per non dimenticare questo straordinario campionato. Il capitano ha giocato 26 partite, risultando il sesto, con 2229 minuti in campo, tra i rosanero utilizzati da Iachini, dietro Muñoz, Bolzoni, Andelkovic, Terzi e Sorrentino. Ma il capitano avrebbe giocato tutte le partite senza un infortunio; con la sua esperienza e il suo dinamismo è un punto di forza assoluto del Palermo. Ha segnato tre gol a Trapani, Reggina e Avellino per tre vittorie.
Questa la classifica generale, in cui si considerano anche i voti espressi nelle prime tre tappe dai tifosi sul sito del nostro giornale, che ha deciso l'assegnazione della quarta pagina ricordo: Barreto 550; Sorrentino 504; Vazquez 351; Dybala 280; Bolzoni 117; Hernandez 81; Malele e Lazaar 63; Stevanovic 30; Maresca e Troianiello 26; Pisano, Milanovic e Ujkani 18; Vitiello 10; Morganella e Andelkovic 9; Di Gennaro e Ngoyi 8; Verre, Daprelà e Terzi 7; Bavinovic 6. L'iniziativa del Giornale di Sicilia che vuole celebrare l'eccezionale campionato del Palermo non si ferma qui. Sono tanti i beniamini dei tifosi rosanero. Da stamattina sono aperte le votazioni per indicare il giocatore per la quinta pagina ricordo, in programma giovedì prossimo: Sorrentino parte in pole.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X