Sabato, 17 Novembre 2018

Caltanissetta, neonato morto a causa di un rigurgito: oggi si decide sull'autopsia

CALTANISSETTA. Potrebbe essere disposta l'autopsia sul corpicino del neonato morto soffocato per un rigurgito di latte. Il sostituto procuratore Maria Carolina De Pasquale deciderà in mattinata se stabilire o meno l'esame autoptico. Il corpo del piccolo è fermo alla camera mortuaria dell'ospedale Sant'Elia dove da sabato si alternano congiunti e amici dei genitori ancora visibilmente choccati da una tragedia che ha sconvolto un intero quartiere. L'inchiesta, affidata a Volanti e Squadra Mobile, procede speditamente. L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X