Mercoledì, 14 Novembre 2018

Beve alcol metilico, muore una rumena a Gela

GELA. Una rumena di 42 anni, Maria Ciobanu è morta dopo aver bevuto alcol metilico. La donna, dopo essere stata colta da malore, intorno alle 21 è stata accompagnata all'ospedale "Vittorio Emanuele" di Gela, dalla figlia ma era già in coma. I medici, dopo i primi soccorsi ne hanno disposto il ricovero al reparto di rianimazione ma la donna dopo un paio d’ore, è deceduta. Sull’episodio indagano i carabinieri del reparto territoriale di Gela.
La figlia – interrogata dai militari – ha detto che non era la prima volta che la madre esagerava con l’alcol.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X