Giovedì, 15 Novembre 2018

Caltanissetta, raid a "Furiana": devastate nove villette

Le abitazioni appartengono a nisseni che vi trascorrono solo il periodo estivo e verosimilmente chi ha organizzato la spedizione ha valutato questo aspetto per abbandonarsi ad atti vandalici
Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Squadra Mobile e Volanti al lavoro per individuare gli autori del raid a "Furiana" contrada a pochi chilometri dal capoluogo dove sono state visitate e danneggiate le case di campagne della zona. Al di là del bottino - non ancora quantificato, comunque non rilevante - a sorprendere è stato l'accanimento mostrato dagli autori che hanno devastato mobili e suppellettili e imbrattato pareti con bottiglie di salsa e olive. Sono arrivati persino a smontare una cucina. Le villette appartengono a nisseni che vi trascorrono solo il periodo estivo e verosimilmente chi ha organizzato la spedizione ha valutato questo aspetto per abbandonarsi ad atti vandalici che non trovano alcun riscontro nella casistica dei furti - ormai tantissimi - consumati in città in tempi più o meno recenti. Fatti che desterebbero particolare "allarme sociale". In contrada "Furiana" il raid è stato compiuto nella notte fra mercoledì e giovedì ed ha interessato tutte le villette della contrada dove l'unico accesso è costituito da una strada sterrata senza uscita, scarsamente illuminata, dove il traffico autoveicolare è scarso per non dire inesistente.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X