Mercoledì, 26 Settembre 2018

Giannini, nuovo testo unico per la scuola “Prossimo anno nuovi tirocini abilitanti”

Sicilia, Società

ROMA.  Un Testo unico nuovo in materia di normativa scolastica «che semplifichi le regole, elimini le contraddizioni e rimedi agli errori». Si impegna a lavorare a questo, assieme alle commissioni competenti, il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini.
«Il corpo giuridico della scuola - ha detto illustrando in commissione Istruzione al Senato le linee programmatiche del suo ministero - assomiglia alle sezioni geomorfologiche dei libri di geografia, con stratificazioni di norme e una esegesi giuridica sterminata».

«Avvieremo una nuova tornata di Tfa (Tirocini formativi attivi) per il prossimo anno accademico per offrire a giovani laureati un titolo abilitativo».

«Per il futuro - ha aggiunto - vorrei un modello più snello con l'inserimento, ad esempio, direttamente nel percorso di laurea magistrale di un periodo di tirocinio» in modo da arrivare a prendere contestualmente laurea e abilitazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X