Giovedì, 20 Settembre 2018

VOCI DALLE CITTA'

LITORALI
Troppe buche, troppo smog, abbondano ciò che non vogliamo. La costa ovest è abbandonata. L’O reto è una fogna e la giunta che fa? Si ferma alle targhe.
GAETANO VELLA

BUCHE
Abito a Paceco, in provincia di Trapani, voglio segnalare che da più di quarant’anni il manto stradale mai asfaltato di via Torrearsa dal civico 160 in poi contiene numerose buche pericolose.
GIACOMA MORICI

RANDAGISMO
Il sindaco riveste in prima persona il ruolo di protettore degli animali presenti sul territorio. sia quelli allo stato libero (randagi), sia quelli domestici. Deve permettere loro di sopravvivere dignitosamente, sterilizzarli affinché non si moltiplichino, censirli a nome del COmune, intervenire in caso di incidenti, necessità di cure. tutto ciò è previsto dalle leggi vigenti e dal codice penale.
SMS FIRMATO

RIFIUTI
Immondizia che si accumula sempre di pi§ in via Libertà a Capaci. Odori sgradevoli, topi e mosche... è vergognoso.
SMS FIRMATO

BUCHE/2
In via Porta di Castro ci sono buche pericolose sull’asfalto. Ieri sera è caduto un signore e si è rotto il braccio le costole. È pericoloso per i motori e per gli automobilisti.
SMS FIRMATO

PARCHI
Degrado al parco Ninni Cassarà: comuli d’immondizia sono lasciati lì da giorni. Si entra al parco e bisogna fare lo slalom tra i rifiuti
ANDREA PUSATERI

POVERI
Volevo segnalare un caso di una famiglia che da mesi vive senza luce in una casa in affitto. Da mesi non pagano e sono prossimi allo sfratto. Bisogna aiutarli altrimenti finiranno in mezzo a una strada.
ANTONIO ABBONATO

POTATURE
Ho letto sul giornale che, per quanto riguarda le potature, l'assessore sostiene che è stato terminato tutto l'arretrato. Forse ha dimenticato la via Liborio Giùffre dove da otto anni gli alberi non vengono toccati grazie.
LEONARDO

SICUREZZA
Quotidianamente leggo di assalti, rapine e scippi a turisti e commercianti... Allora mi chiedo, anzi chiedo al prefetto, forse è il caso di far intervenire l'esercito per organizzare delle ronde anti rapina visto che è risaputo che le forze dell'ordine sono insufficienti a coprire tutto il vasto territorio. Invito a rifettere tutti, la sicurezza è fondamentale per sentirsi ancora parte attiva di uno stato che pur in difficoltà ci garantisce il rispetto delle regole.
ANDREA PALUMBO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X