Mercoledì, 26 Settembre 2018

Messina, un asilo per i figli di impiegati comunali

MESSINA. Nei prossimi mesi i dipendenti comunali potranno lasciare i figli piccoli nel microasilo aziendale.
Quindici i posti disponibili per i bimbi degli impiegati pubblici quando i genitori saranno in servizio a Palazzo Zanca e negli altri uffici municipali.
Il Comune ha avviato le procedure del cottimo fiduciario per realizzare i lavori dei locali che troveranno al piano terra della sede centrale del palazzo comunale prospicienti piazza Antonello e via Consolato del Mare. L'importo è di 99.542,72 euro con circa 30mila euro solo per la manodopera. A siglare l'atto che fa iniziare l'iter il dirigente comunale Francesco Ajello. La gara sarà espletata il 7 aprile prossimo. Al cottimo fiduciario possono partecipare soltanto le imprese invitate dall'amministrazione comunale e iscritte nell'elenco di fiducia dell'ente approvato con delibera n. 1046 del 2013 della giunta municipale. Nell'agosto 2011 l'assessorato regionale alla Famiglia aveva concesso al Comune un contributo di 150 mila euro, su una spesa progettuale di 222 mila 260 euro, per i lavori di realizzazione di un microasilo per 15 posti.
Il progetto era stato deliberato dalla giunta Buzzanca nel 2009, e subito dopo, nel febbraio dello stesso anno, era stata presentata la domanda di partecipazione del Comune, al bando indetto dall'assessorato regionale della famiglia, per i progetti destinati alla realizzazione di asili nido comunali e micro-nido aziendali (raggiungimento di obiettivi fissati dal Piano Qsn 2007/2013 per la Sicilia). Il progetto è stato redatto dai geometri comunali Francesco Rizzo e Antonio De Salvo; il responsabile unico del procedimento è l'ingegnere Giacomo Villari, il coordinamento è stato affidato all'architetto Danilo De Pasquale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X