Mercoledì, 26 Settembre 2018

Spettacolo, Stati generali: “Ristrutturare settore”

PALERMO. «Gli Stati Generali dello Spettacolo in Sicilia prendono atto con favore delle parole espresse dall'assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Michela Stancheris, che ha finalmente rilevato l'importanza strategica e produttiva del settore privato a vocazione pubblica dello spettacolo dal vivo siciliano». Si legge in una nota degli Stati Generali dello Spettacolo.    
«Siamo pienamente consapevoli dell'urgente necessità di radicale ristrutturazione del sistema pubblico dello spettacolo in Sicilia, - scrivono - a salvaguardia del lavoro e dei lavoratori che sostengono quotidianamente la crescita e la diffusione della Cultura in tutto il territorio regionale, senza arroccamenti su rendite di posizione anacronistiche».   
«Siamo perciò pronti a sostenere il Governo regionale, - concludono - con proposte concrete e puntuali di immediata attuazione, per un nuovo modello di efficienza produttiva, che riformuli i sistemi di gestione e renda nuova dignità a operatori e artisti dell'intero settore della creatività siciliana, riconoscendo pari opportunità al settore pubblico, come a quello privato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X