Domenica, 18 Novembre 2018

In autunno la nuova Ford Focus con connettività e comandi vocali avanzati

Sicilia,

La nuova Ford Focus arriverà sul merc ato nazionale in autunno, dopo la presentazione ufficiale che avverrà la settimana prossima al Salone di Ginevra. La vettura  si distingue per il look, dinamico e affascinante, gli interni con rifiniture di alta qualità, nuove tecnologie e motorizzazioni che riducono ulteriormente consumi e emissioni.
Guardandola si nota la nuova griglia trapezoidale anteriore, il cofano scolpito e il frontale più largo e basso con linee che vanno dalla griglia ai montanti dandole un carattere imponente ma dinamico. Il posteriore è stato rivisto rendendo più morbide le linee sia del portellone che dei fari, più sottili rispetto alla generazione precedente. Internamente l’abitacolo è stato reso più silenzioso  grazie a cristalli e rivestimenti di  maggior
spessore e a un isolamento più efficace del vano motore.
La nuova console centrale è più ampia, semplificati i comandi in direzione di una maggiore intuitività riducendo il numero dei pulsanti, mantenendo inalterate le funzionalità. La Focus fa debuttare  in Europa il Sync 2, nuova versione del sistema di connettività e comandi vocali avanzati, con schermo touch ad alta risoluzione da 8 pollici, che permette di controllare a voce, oltre all’impianto audio e ai dispositivi collegati tramite Usb e Bluetooth, anche navigatore e climatizzatore. All’esterno uci Hid Bi-Xenon adattive.
La rinnovata gamma di motori vede debuttare in Europa, il nuovo EcoBoost 1.5 benzina (in versioni da 150 e 180 cavalli) e il nuovo TDCi 1.5 diesel (da 95 e 120 cavalli). Rispetto al modello precedente i consumi sono stati ulteriormente ottimizzati fino a raggiungere in alcuni casi il 19% di efficienza in più.

Disponibile anche l’ EcoBoost 1.0 a 3 cilindri (da 100 e 125 cavalli), vincitore del titolo di Motore dell’Anno 2012 e 2013. Uno modello con motore EcoBoost 1.0 e 99 g/km di emissioni di CO2 permetterà alla Focus di diventare la prima ”family car” europea a benzina a scendere al di sotto della soglia dei 100 grammi di emissioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X