Giovedì, 20 Settembre 2018

Inter, Thohir: "Mi piace De Boer ma mi tengo Mazzarri"

Intervista al presidente nerazzurro: "Un giocatore che mi piace? Messi"

MILANO. «Ammiro il lavoro di De Boer all'Ajax, ma sono contento di Mazzarri, un tecnico con cui parlo e mi confronto molto. Progetti a lungo termine con lui? Un passo alla volta». Lo ha detto Erick Thohir in un'intervista a Sport Mediaset riguardo alla situazione dell'allenatore nerazzurro. «Un giocatore che mi piace? Sicuramente Messi, ma non basta una stella per fare una squadra», ha aggiunto il presidente dell'Inter. Erick Thohir, nell'intervista a Sport Mediaset, ha parlato anche delle polemiche riguardanti le recenti decisioni degli arbitri («Con noi sbagliano molto», ha dichiarato il presidente) e della situazione di Javier Zanetti: «Ci sono molte opportunità nell'Inter, è presto per dire quale ruolo avrà perchè non l'ho ancora incontrato». Riguardo alla decisione presa a gennaio di non portare a compimento lo scambio Vucinic-Guarin, Thohir ha raccontato che «dal punto di vista economico non era così vantaggioso» e che «con Guarin e Hernanes l'Inter ha due centrocampisti tra i migliori al mondo». Nell'intervista si è parlato anche della mancanza di appeal della Serie A a livello internazionale: «Penso sia molto importante - ha aggiunto il magnate indonesiano - essere competitivi con gli altri campionati. Oggi in Asia si seguono molto di più Premier League, Liga e Bundesliga».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X