Sabato, 22 Settembre 2018

Catania, incontro urgente su sicurezza nei bus

CATANIA. Un «incontro urgente ai vertici dell'Amt, al prefetto e al sindaco di Catania» per «discutere della sicurezza sulle linee dell'Amt, l'azienda di trasporti urbani» della città e sollecitato dalle segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal.   
I sindacati, in una nota congiunta, segnalano «i progressivi atti di vandalismo e le aggressioni che i conducenti dell'Amt sono costretti a subire giornalmente e, in modo particolare, nelle ore serali e notturne, e in particolare il sabato sera».    
«Crediamo necessario - sottolineano Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal provinciali - analizzare gli episodi che giornalmente, nelle varie zone periferiche della città, mettono in serio pericolo l'incolumità dei conducenti. Già possiamo annoverare diversi danni fisici anche di rilevante gravità, già denunciati alla Questura, e non vorremmo che il problema venga posto all'attenzione dell'opinione pubblica solo quando accadrà l'irreparabile».   
I sindacati sottolineano anche che, «soprattutto nelle ore serali e notturne, sugli autobus che collegano le periferie i conducenti sono costretti ad assistere al consumo di sostanze stupefacenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X