Mercoledì, 12 Dicembre 2018

Sunia Catania: "Soli 30-40 euro ai 2338 in graduatoria"

CATANIA. «Per i 2.398 cittadini catanesi  inseriti in graduatoria come aventi diritto al contributo per il  sostegno all'affitto per l'anno 2011 la sorpresa sarà amara.  Purtroppo, quanto previsto dal Sindacato nazionale unitario  inquilini ed assegnatari (Sunia) si è verificato: la somma che  in media i cittadini  percepiranno sarà di 30/40 euro, e  qualcuno  percepirà addirittura  10 euro». Lo rende noto il  Sunia di Catania. «Quasi una beffa - sottolinea il sindacato -  se consideriamo che per l'anno di riferimento il contributo era  riservato a chi aveva sostenuto un canone d'affitto con un  reddito medio-basso».   «Tutto ciò - afferma la segretaria del Sunia Giusi Milazzo -  avviene in un momento in cui la crisi provoca l'aumento della  disoccupazione e dei licenziamenti e in cui aumentano gli  sfratti per morosità. Nel 2012 sono stati infatti più di 1000  gli sfratti esecutivi a Catania e provincia». «Questo stato di  cose - aggiunge la sindacalista - è dovuto all'esiguità della  somma assegnata a livello nazionale alla Regione Siciliana che,  a fronte dei 10 milioni di euro percepiti l'anno scorso per il  contributo 2010, se ne è vista assegnare solo 700 mila per il  sostegno all'affitto per il 2011, anno a cui si riferiscono le  somme esigue che saranno percepite quest'anno. Per questo  avevamo chiesto sia al precedente Governo regionale che alla  precedente amministrazione comunale di impinguare la cifra con  risorse proprie, così come hanno fatto molte altre Regioni e  Comuni». «È arrivato il momento - conclude Milazzo - che le  istituzioni e i governi locali si pongano seriamente il problema  del grave disagio abitativo che sta colpendo i cittadini non più  in grado di sostenere i costi per un alloggio e privi di  qualsiasi tutela per fronteggiare le difficoltà e  l'emergenza». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X