Mercoledì, 19 Settembre 2018

Musica, Michael Bublè torna in Italia... a tutto swing

Il crooner canadese di origini
italiane più amato al mondo, Michael Bublè, è arrivato anche in
Italia con il suo "To be loved" tour, ieri e stasera al
Mediolanum Forum, sold out entrambi i giorni. Ad accogliere il cantante da più di 45 milioni di album venduti
nel mondo, un pubblico caldo, numeroso, con una leggera
prevalenza femminile. Anticipata da diverse fiammelle sul palco,
ad aprire il concerto è la cover della famosissima "Fever", di
Little Willie John, che Bublè rifece nel suo primo omonimo album
del 2003. Anno in cui iniziò la sua ascesa che contribuì a una
vera e propria riscoperta del genere swing. Un sipario con
riprodotto il fuoco cala e si svela l'immancabile orchestra,
così ha inizio lo show vero e proprio con "Haven't met you yet".
Supporter è stato il gruppo americano rnb a cappella dei
Naturally 7 che è riuscito a coinvolgere il pubblico anche con
un ottimo beatboxing.
Alcune immagini della serata.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X