Mercoledì, 21 Novembre 2018

Comuni, Orlando eletto presidente dell'Anci Sicilia

PALERMO. È Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, il nuovo presidente dell'Anci Sicilia, eletto questa mattina durante il Consiglio regionale dell'associazione svoltosi a Villa Niscemi, nel capoluogo siciliano. Orlando succede di fatto a Giacomo Scala, dimessosi lo scorso giugno. In questi ultimi mesi la carica di presidente è stata ricoperta pro tempore da Paolo Amenta, sindaco di Canicattini Bagni e vice presidente vicario dell'Anci Sicilia.

"La mia elezione - spiega il neo presidente dell'associazione dei comuni siciliani - conferma l'esigenza che il presidente dell'Anci Sicilia debba impegnarsi a dimostrare con forza e determinazione che non esistono differenze fra piccoli e grandi comuni e che debba necessariamente essere rafforzata la credibilità e l'identità degli enti locali. Il presidente dell'Anci Sicilia ha, quindi, il compito di rappresentare in maniera forte e unitaria tutto il territorio e tutelare la vita stessa dei comuni sottoposti, da troppo tempo, a violenti colpi di maglio da parte del governo centrale e del governo regionale".

"Questa sera - conclude Orlando - sarò al Quirinale non soltanto come sindaco di Palermo ma anche come presidente dell'Anci Sicilia e mi impegnerò affinché si ponga una più stretta e rigorosa attenzione ai problemi che avviliscono il sistema degli enti locali".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X