Mercoledì, 21 Novembre 2018

Pian del Lago, furiosa rissa tra gli ospiti del centro immigrati

CALTANISSETTA. Mega rissa al centro d'accoglienza per extracomunitari di Pian del Lago. Protagonisti quasi duecento immigrati tutti di origine pakistana. Il gigantesco parapiglia è scoppiato al Cara (centro accoglienza richiedenti asilo) dove in questo momento trovano ospitalità 476 stranieri tutti in attesa del permesso di soggiorno. La scorsa notte per motivi ancora al vaglio della polizia i duecento pakistani, tutti di fede islamica, sono usciti dai padiglioni dai padiglioni dando vita alla maxi rissa con pugni, calci, lancio di oggetti e di suppellettili. La polizia è dovuta intervenire per calmare gli animi ormai surriscaldati e separare i contendenti. Alla fine si è registrato solo qualche contuso. Esclusa la matrice a sfondo religioso gli investigatori ipotizzano che ad innescare la miccia sarebbe stato forse qualche screzio o, come si pensa, un pacchetto di sigarette negato. La polizia sta procedendo alla identificazione dei promotori della furibonda rissa e non è escluso che per qualcuno di loro possa scattare la revoca dell'accoglienza provvedimento adottato nei giorni scorsi contro cinque extracomunitari (quattro egiziani e un marocchino) ritenuti gli autori di una serie di danneggiamenti e violenze all'interno del centro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X