Venerdì, 16 Novembre 2018

Gela, licenziamento per 24 dipendenti: scoppia la protesta alla raffineria “Riva & Mariani”

GELA. Sit-in a Gela, davanti i cancelli della Raffineria, da parte dei lavoratori della “Riva & Mariani”, un’azienda dell’indotto che ha comunicato di aver avviato le procedure per il licenziamento di 24 dei suoi 44 dipendenti. La decisione dell’azienda, che opera nel settore della coibentazione di tubi e apparecchiature, sarebbe legata alla carenza di commesse di lavoro. I sindacati hanno chiesto un incontro in prefettura e l'utilizzo dei contratti di solidarietà, alla luce di una possibile ripresa produttiva garantita dagli investimenti per  700 milioni di euro che l'Eni sta effettuando nella raffineria di Gela.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X