Sabato, 24 Febbraio 2018

Bergoglio annuncia un viaggio in Terra Santa

Sicilia, Politica

CITTA' DEL VATICANO. Papa Francesco, nel giorno del 50/mo anniversario dello storico incontro a Gerusalemme tra Paolo VI e il patriarca Atenagora, ha annunciato oggi all'Angelus il suo prossimo viaggio in Terra Santa, che sarà dal 24 al 26 maggio e avrà tappe in Giordania, Palestina e Israele, in particolare ad Amman, Betlemme e Gerusalemme. "Nel clima di gioia, tipico di questo tempo natalizio - ha detto il Papa ai fedeli riuniti sotto la pioggia a Piazza San Pietro -, desidero annunciare che dal 24 al 26 maggio prossimo, a Dio piacendo, compirò un pellegrinaggio in Terra Santa". "Scopo principale - ha proseguito, interrotto dagli applausi della folla - è commemorare lo storico incontro tra il Papa Paolo VI e il Patriarca Atenagora, che avvenne esattamente il 5 gennaio, come oggi, di 50 anni fa". Bergoglio ha annunciato che "le tappe saranno tre: Amman, Betlemme e Gerusalemme, tre giorni". "Presso il Santo Sepolcro - ha aggiunto - celebreremo un Incontro Ecumenico con tutti i rappresentanti delle Chiese cristiane di Gerusalemme, insieme al Patriarca Bartolomeo di Costantinopoli". "Fin da ora vi domando di pregare per questo pellegrinaggio che sarà un pellegrinaggio di preghiera", ha concluso il Pontefice. Papa Francesco è il quarto Pontefice che si reca in terra Santa, dopo Paolo VI (4-6 gennaio 1964), Giovanni Paolo II (20-26 marzo 2000) e Benedetto XVI (8-15 maggio 2009).
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X