Martedì, 25 Settembre 2018

Baratto Hernandez-Tachtsidis Operazione in chiaroscuro

La partenza del greco, comunque, appare scontata, alla luce del possibile arrivo di Fabian Rinaudo. L’esordio di Lodi contro il Bologna
Sicilia, Qui Catania

CATANIA. Abel Hernandez al Catania? Sembra un'operazione da fantacalcio. Perché il Palermo, lanciatissimo verso la riconquista della serie A, dovrebbe privarsi del suo cannoniere? La contropartita tecnica costituita da Panagiotis Tachtsidis non sembra sufficiente, anche perchè il greco proviene da un semestre deludente. La partenza di Tachtsidis appare, comunque, più che probabile, alla luce del possibile arrivo di Fabian Rinaudo, centrocampista argentino, in un reparto affollato. Grandi operazioni, quindi, per la dirigenza rossazzurra che, dopo Lodi, deve continuare la riqualificazione dell'organico a disposizione di De Canio. Rinaudo potrebbe dare qualcosa in più al centrocampo, considerata la perdurante indisponibilità di Almiron e il limitato apporto di Guarente, dal quale ci si aspettava ben altro apporto, ma resta sempre l'attacco la priorità.
Hernandez, come Floccari, è un'ipotesi difficile, ma non impossibile.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X