“Parco delle fragranze” in un terreno abbandonato a Palermo

PALERMO. In un terreno da anni abbandonato, un giardino immerso nei profumi delle essenze mediterranee. Si chiama “Parco delle fragranze” il progetto della cooperativa “Artemisia”, una onlus con sede sociale in via Pitré, che dal 2007 ha stipulato una convenzione con l’Agenzia Demaniale del Territorio per la gestione di un immobile a Boccadifalco, in località Fondo Pisani “Casena dell’Orologio”. Tutto attorno uno spazio verde meraviglioso un tempo dedicato ai bambini che, purtroppo, da decenni è stato abbandonata all’incuria. Adesso il centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea dona giochi e attrezzature. Il quartiere Boccadifalco, periferia di Palermo, non ha nessun centro aggregativo per i propri abitanti. Mancano spazi verdi, piazze e giardini. Il “Parco delle fragranze”, in questi anni è stato disboscato, ripulito, piantumato con essenze tipicamente mediterranee e aperto parzialmente al pubblico dalla cooperativa Artemisia. Ma la strada è ancora lunga. Ecco perché il centro commerciale Conca D’Oro ha deciso di aiutare la onlus donando scivoli, altalene e giostre alla ludoteca. Domani, 31 dicembre, alle ore 11 l’inaugurazione in via Boccadifalco 28.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati