Rapina in un supermercato di Gela, picchiato il cassiere

Sicilia, Archivio

GELA. Picchiano il cassiere di un supermercato e fuggono con l’incasso della giornata. E’ successo ieri sera a Gela, dove tre malviventi, con il volto coperto da passamontagna e armati di pistola, hanno fatto irruzione, poco prima della chiusura, nel supermercato “Punto L”, in viale Indipendenza 78, portando via l’incasso della giornata. Fuori ad attenderli, a bordo di una Fiat “500”, c’era un loro complice. Poiché il cassiere non riusciva ad aprire la cassa, uno dei tre malviventi ha iniziato a malmenarlo. Il bottino ammonta all’incirca a 1.500 euro. Sul posto è intervenuta una volante della polizia che indaga sull’episodio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati