Università di Palermo, eletti i presidente delle Scuole

Sicilia, Società

PALERMO. Sono stati eletti i cinque  presidenti delle Scuole che dal primo gennaio saranno attivate,  prendendo il posto delle attuali facoltà dell'università di  Palermo.  Francesco Vitale, ordinario di Igiene, unico candidato, è  stato eletto presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia con  35 voti su 36 votanti (una scheda bianca); Fabrizio Micari,  finora preside della facoltà di Ingegneria, unico candidato, è  stato eletto presidente della Scuola Politecnica con 48 voti (3  schede bianche); Giuseppe Liotta, finora preside della facoltà  di Scienze motorie, è stato eletto presidente della Scuola delle  Scienze giuridiche ed economico-sociali con 18 voti mentre Maria  Immordino ne ha ottenuti 13 (una scheda bianca); Valerio Agnesi,  ordinario di Geologia e delegato del rettore al Sistema museale,  è stato eletto presidente delle Scuole delle Scienze di base e  applicate con 24 voti mentre Salvatore Feo ne ha ottenuti 20  (una scheda bianca). Infine Girolamo Cusimano, ordinario di  Geografia, candidato unico, è stato eletto presidente della  Scuola delle Scienze umane e del patrimonio culturale con 39  voti (4 schede bianche). 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati