Palermo si candida a capitale europea della cultura per il 2016

PALERMO. Un protocollo di intesa tra Coni e Comune per la candidatura di Palermo a capitale europea dello Sport nel 2016. Lo prevede una delibera di giunta approvata oggi. L'accordo sarà stipulato per supportare l'amministrazione nella redazione del fascicolo e delle attività da realizzare , oggetto di valutazione da parte della commissione internazionale. «La candidatura a Capitale europea - ha detto il vice sindaco e assessore allo Sport Cesare Lapiana - è una sfida che serve a ridare ossigeno al mondo dello sport cittadino e dare risposte alle aspettative degli appassionati e dei praticanti di tantissime discipline. Il nostro impegno è a 360  in questi mesi, a partire dagli stanziamenti per migliorare la qualità e fruibilità degli impianti cittadini o, come nel caso del Palazzetto dello sport, per restituirli alla città dopo anni di abbandono».
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati