Tutti i vincitori e i progetti della prima edizione

PALERMO. Tre giornate di brainstorming, letteralmente «tempesta di cervelli», ecco in sintesi la Startup Weekend, che ha messo in evidenza le qualità degli innovatori tecnologici presenti sul territorio. Al secondo posto nella classifica finale troviamo Cìciro, di Mauro Filippi, una piattaforma web di promozione del territorio attraverso le eccellenze alimentari, un aggregatore di info sui prodotti, che prevede l'acquisto degli stessi all'interno dei ristoranti. Al terzo posto Untrac3d, proposto da Davide Di Lorenzo e Giuseppe Di Girolamo, consiste in un social network per lo sviluppo di videogame che coinvolge gli utenti in fase di progettazione, attraverso la raccolta di feedback. Ex aequo per Ticket to Go, un'applicazione per smartphone, presentata da Massimiliano Della Sala, che permette agli utilizzatori dei mezzi di trasporto pubblico urbano di visualizzare le tratte degli autobus, stimarne i tempi di percorrenza, calcolare i tragitti e le linee più idonee in base alla meta da raggiungere, nonché di acquistare i biglietti tramite cellulare.
Mezione speciale del Consorzio Arca a Guardingo, l'innovativo sistema di allarme di Mauro Pelosi che consente di verificare dall'esterno, tramite smartphone, se vi sono degli intrusi in casa grazie alla rilevazione delle onde elettromagnetiche prodotte dal modem wifi già presente nell'abitazione.


O. ES.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati