Sicilia, Politica

Approvati bilancio e legge di stabilità Crocetta: "Manovra rivoluzionaria"

Inseriti i 350 milioni per la stabilizzazione dei precari degli enti locali. Prestiti agevolati per le coppie di fatto o sposate da poco. Previste anche agevolazioni per le piccole imprese

PALERMO. Parla di misura "rivoluzionaria" e di una Sicilia che si pone "all'avanguardia" in Italia: la norma che piace al governatore Rosario Crocetta, che l'ha voluta fortemente, riguarda le coppie di fatto. Il suo governo l'ha appena inserita nella legge di stabilità, approvata la scorsa
notte dalla giunta regionale a conclusione di una riunione fiume, terminata intorno alle 4.

Si tratta di una serie di misure che danno la possibilità anche alle coppie di fatto, oltre a quelle sposate con rito civile o religioso, di poter accedere a mutui agevolati per la prima casa, a prestiti a tassi contenuti e ad alcuni servizi socio-assistenziali. Requisito essenziale sarà quello dell'iscrizione, nell'ultimo triennio, nei registri per le unioni civili istituiti dai comuni.

Alla ragioneria generale della Regione i funzionari stanno assemblando le norme per consentire al governo di poter depositare negli uffici della Presidenza dell'Assemblea regionale, già all'inizio della prossima settimana, la manovra finanziaria che dovrà essere approvata in aula entro il 31 dicembre, altrimenti scatterà l'esercizio provvisorio.

"E' una misura di civiltà, che pone la Regione all'avanguardia a livello nazionale", afferma Crocetta, ex sindaco di Gela e omosessuale dichiarato da tempo. Alle coppie di fatto sarà data la possibilità anche di richiedere il reddito minimo garantito, altra misura inserita nella manovra finanziaria dal governo per aiutare le famiglie in difficoltà. "Prevediamo un contributo di 400 euro al mese, in questo modo aiutiamo davvero le persone che non ce la fanno ad arrivare alla fine del mese per colpa della crisi economica: anche questa iniziativa rappresenta senza dubbio una grande novità", sostiene il presidente della Regione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati