Stevanovic ko, il Palermo frena: Hernandez verso un’altra chance

Iachini tentato dall’uruguaiano, potrebbe concedere un turno di riposo a Lafferty. Il serbo bloccato da problemi muscolari

PALERMO. Le noie muscolari fermano Alen Stevanovic e costringono l'allenatore del Palermo, Beppe Iachini a rivedere i suoi piani. Il giocatore serbo non è partito per la trasferta di domani contro il Lanciano, dopo essersi fermato durante la partita in famiglia di mercoledì contro la Primavera rosa. Per lui un problema muscolare che verrà valutato in questi giorni dagli esami strumentali. E poi c’è l’attacco: non appare più così scontata la scelta di schierare dal primo minuto la coppia formata da Kyle Lafferty e Andrea Belotti. Beppe Iachini tiene tutti sulla corda, confortato dai miglioramenti e dalla proficua settimana di allenamento di Abel Hernandez. A dimostrazione di ciò anche i due gol contro la Primavera e l'assist vincente per Lafferty, quando mercoledì ha giocato in coppia col nordirlandese. L'allenatore, dunque, sta pensando di rilanciare la Joja dal primo minuto. In questo caso resterebbe una maglia per due contendenti, ovvero Lafferty e Belotti.

IL SERVIZIO COMPLETO NELL’EDIZIONE DI OGGI DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati