Niscemi, poliambulatori in «viaggio»: pronto il trasferimento in ospedale

NISCEMI. Finalmente il calvario degli utenti niscemesi della struttura sanitaria di via Mazzini è destinato a finire. I poliambulatori sono infatti in fase di trasferimento, assieme ad altri servizi, nei moderni locali dell'ospedale cittadino "Suor Cecilia Basarocco".
Ne dà notizia l'assessore comunale alla Sanità Massimiliano Ficicchia, il quale sottolinea che una delle battaglie della comunità niscemese si conclude positivamente. Ficicchia precisa anche che il trasloco dei poliambulatori si sta svolgendo in tempi piuttosto rapidi, "grazie alla collaborazione preziosa delle associazioni di volontariato". "Ieri abbiamo iniziato - spiega l'assessore - con il trasferimenti di alcuni dei servizi sanitari di via Mazzini, la cui sede ormai era ridotta in uno stato pietoso, non solo per gli operatori sanitari, ma soprattutto per l'utenza che si reca tutti i giorni all'interno di quello squallore. I nuovi locali che invece ospiteranno il servizio dei poliambulatori sono completamente nuovi, idonei a garantire il comfort e la privacy degli utenti. Nella riuscita di questa operazione un ruolo importante lo si deve al responsabile dottor Gaetano Ristagno". Per il funzionamento dei poliambulatori però si attende che l'Asp 2 di Caltanissetta fornisca il nuovo arredamento e l'attrezzatura. Entro la fine della settimana sarà anche trasferito al Suor Cecilia Basarocco anche il PPI (Punto di primo intervento) assieme alla guardia medica. Quest'ultima operazione non avviene "indolore". Nei giorni scorsi, una petizione popolare che portava la firma di qualche centinaio di residenti, era stata presentata al sindaco Francesco La Rosa, perchè si adoperasse presso l'Azienda sanitaria provinciale a mantenere il servizio nel centro storico, il quale altrimenti sarebbe rimasto "scippato" di un presidio indispensabile soprattutto per gli anziani. Le associazioni di volontariato impegnate nel trasloco sono i Ranger, la Polpen, l'Anpe e l'Associazione Nazionale Carabinieri. L'assessore Ficicchia con i consiglieri di maggioranza Giugno, Menzo e Buccheri ha incontrato all'Ars il presidente della commissione sanità Di Giacomo, che ha annunciato che prima di Natale la commissione sanità sarà sposta a Niscemi per trattare il potenziamento del Basarocco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati