Proroga di contratti alla Regione, il commissario di Stato impugna la norma

Sicilia, Politica

PALERMO. Il Commissario dello Stato, Carmelo Aronica, per la Regione siciliana ha impugnato l'art. 4 del disegno di legge con le norme stralciate dal provvedimento sulle variazioni di bilancio, approvato dall'Assemblea regionale nella seduta del 19 novembre 2013. L'articolo impugnato concerne l'interpretazione autentica dell'art.38 della L.R. 9/2013 in materia di proroghe di contratti di lavoro a tempo determinato presso enti strumentali della Regione (Cefpas, Enti parco, Camere di commercio e gestioni separate dei soppressi consorzi Asi presso l'Irsap).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati