Sicilia, Tempo libero

Parte la guerra delle console, in campo la nuova Xbox One

Un solo dispositivo, infinite opportunità: videogiochi, televisione, internet e sport Grande attesa per la «risposta» della Sony: la Playstation 4 sarà disponibile a fine mese

PALERMO. A fine anno, come di consueto, le aziende dell’intrattenimento digitale tirano fuori dal cilindro le novità per accendere gli animi di chi intende festeggiare il Natale con l’ultima console di gioco all’avanguardia. In questa corsa ad ostacoli il primo traguardo l’ha tagliato Microsoft che il 22 novembre ha lanciato in grande stile, in tutto il mondo, la sua Xbox One. Sony intanto affila le unghia e prepara il piano di attacco con la PS4, in commercio in Italia a fine mese, che viaggia ad una risoluzione Full HD, ovvero a 1080 pixel, contro i 720 dell’Xbox One. Entrambe le piattaforme di gioco sono state definite next-gen per le qualità multimediali di cui sono dotate.

Ma torniano alla console di Microsoft, che riunisce in un singolo dispositivo i migliori giochi, i programmi televisivi, Skype, lo sport, il fitness, la musica e molto altro, con la possibilità di controllare tutti questi contenuti con i comandi vocali, grazie all’ingegnoso sistema Kinect e Bing. Proprio il nuovo Kinect garantisce un controllo migliorato tramite la voce e i movimenti, rispondendo in modo fluido ai comandi e ai gesti e rendendo possibili nuove esperienze di gioco. La console permette inoltre l’esperienza multiplayer live grazie alla potenza di un sistema cloud gestito da più di 300.000 server. Vi sono poi alcune funzionalità innovative come Smart Match, che organizza le partite perfette per ogni giocatore ed è supportato da un nuovo sistema di reputazione basato sulla comunità online che conta oltre 48 milioni di iscritti.

La console è disponibile da pochissimi giorni ad un costo di 499 euro ed i commenti sono già entusiastici, come conferma Giuseppe Militello, titolare di Primo Contatto, il negozio di riferimento per gli appassionati di videogame a Bagheria.

«Nonostante alcuni pareri sfavorevoli iniziali - dice Militello - Microsoft ha corretto subito il tiro offrendo Fifa 14 ai primi acquirenti. Chi compra subito è il cliente più soddisfatto e con la nuova console non vi sono dubbi: Kinect, i servizi di film on-demand, le integrazioni social ed il gioco online portano l'intrattenimento a un livello tale da assicurare divertimento a tutte le fasce d'età. Inoltre è già disponibile un'ampia scelta di generi: dall'avventura horror allo sportivo, al gioco di guerra in prima persona, fino al gioco di guida che quest’anno è davvero strepitoso. Si prevedono grandi vendite, molte delle quali su prenotazione data la scarsità delle scorte iniziali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati