Ricettazione e traffico di droga: 13 avvisi di garanzia tra Campania, Lazio e Sicilia

Sicilia, Cronaca

CASERTA. Tredici avvisi di garanzia emessi dalla Procura di Napoli per i reati di associazione a delinquere finalizzata ai reati di estorsione, rapina, ricettazione e traffico di sostanze stupefacenti sulle rotte Napoli-Palermo e Napoli-Roma sono stati notificati questa mattina ad altrettanti soggetti dalla Guardia di Finanza di Piedimonte Matese. Gli indagati, è emerso, erano dediti in particolare alla ricettazione di auto rubate attraverso il cosiddetto cavallo di ritorno; per non dare nell'occhio e per agevolare la riuscita dello scambio con i soggetti derubati, hanno accertato i militari, i membri del sodalizio, operante tra Napoli e Caserta, utilizzavano una paletta segnaletica e una divisa analoghe a quelle utilizzate dagli ausiliari del traffico. Durante le indagini è poi emersa l'esistenza di un traffico di droga (cui
avrebbero partecipato solo 8 dei 13 indagati), quando uno degli indagati è stato fermato a bordo del suo camion sulla Salerno-Reggio Calabria, all'altezza di Torre del Greco; in un vano del portellone posteriore sono stati rinvenuti circa 7 chilogrammi di hashish.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati