Fondi Ue, la Sicilia promossa

PALERMO. Da maggio a ottobre di quest'anno, la Regione siciliana ha certificato una spesa pari a 450,8 milioni di euro di fondi comunitari 2007-2013 a valere su Fesr e Fse superando i target fissati a livello nazionale. E alla seconda verifica annuale della Commissione europea viene promossa. E' quanto risulta rapportando i dati del dipartimento per lo Sviluppo e la coesione del ministero diramati oggi con quelli al 31 maggio del 2013. In particolare, la Regione ha certificato 283,9 mln di spesa sul Fesr e 166,9 mln sul Fse. Negli ultimi cinque mesi, gli uffici hanno certificato una spesa media di 90,16 mln di euro. Per accelerare le procedure ed evitare disimpegni automatici, nei mesi scorsi l'assessore all'Economia, Luca Bianchi, aveva fissato l'obiettivo di 100 mln di spesa al mese.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati