Caltanissetta, 81enne aggredita urla e mette in fuga il malvivente

CALTANISSETTA. Una donna di 81 anni, a Caltanissetta, grazie alle sue urla, è riuscita a sventare una rapina e mettere in fuga un malvivente. L’episodio si è verificato questa notte, in via Natale. Nel cuore della notte, l’anziana donna ha sentito bussare alla porta della sua abitazione e dopo aver aperto l’uscio, un giovane dell’apparente età di 20 - 25 anni, con indosso una felpa nera ed incappucciato, ha fatto irruzione nel suo appartamento. L’uomo, dopo aver tagliato il cavo del telefono, si è messo alla ricerca di oggetti di valore. Tuttavia, le grida della vittima, avrebbero innervosito il malvivente che ha preferito desistere e fuggire. Sul posto è intervenuta una volante della polizia che indaga sull’episodio. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati