Lotta ai parcheggi selvaggi, a Gela controlli notturni

I vigili hanno fatto ricorso anche all’aiuto del carroattrezzi

Sicilia, Archivio

GELA. Non si ferma la lotta ai parcheggi selvaggi a Gela. Il fine settimana dei gelesi è stato caratterizzato dall'inconsueta presenza dei vigili urbani fino a tarda notte.
La polizia municipale ha multato coloro che non hanno rispettato il codice della strada, ricorrendo all'aiuto del carroattrezzi in alcuni sporadici casi. Non sono mancati i prevedibili insulti dei multati ma gli addetti ai lavori non si sono arresi.
Il sabato notte il centro storico si popola e diversi automobilisti indisciplinati lasciano le loro macchine sui marciapiedi della città, creando disagi per i passanti e soprattutto per le famiglie che tentano di passeggiare per le vie del corso Vittorio Emanuele.
Un plauso immediato è arrivato da parte dei passanti. «Siamo felici della vostra presenza - hanno detto alcuni cittadini - era diventato impossibile passeggiare in centro».
L'auspicio è quello di vedere per le vie di Gela, automobilisti con un senso di civiltà più spiccato. GI.CO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati