Milena, sosta consentita sopra il marciapiede I residenti di via Caltanissetta infuriati

CALTANISSETTA. La soluzione, recentemente adottata dagli addetti ai lavori, al fine di migliorare la circolazione viaria mediante la collocazione di dossi artificiali in via Caltanissetta e consentire, esattamente tra i numeri civici 25 e 47, la sosta a cavallo del marciapiede, continua a non piacere e a generare polemiche a non finire. Diversi cittadini, infatti, ritengono che il nuovo parcheggio sia non solo esteticamente inopportuno ma poco efficace alla miglioria della circolazione stradale. Il nuovo provvedimento dunque, reso esecutivo grazie anche al parere favorevole del locale comando di Polizia municipale non piace ai cittadini milocchesi che ribadiscono con forza l’inefficacia dell’ordinanza. Ordinanza che sembrerebbe esser nata anche dalla necessità di migliorare la circolazione stradale dato che dirimpetto la sosta a cavallo del marciapiede esiste un restringimento della carreggiata dovuto ad una pedana “terrazzata” di un esercente locale. Sono state numerose le critiche piovute in merito alla questione ma tra esse anche diverse soluzioni da adottare per mettere pace e fine a questa storia infinita come quella di collocare una pedana più piccola che ingombri meno la strada e posizionare le strisce del parcheggio non più sul marciapiede. E. DI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati