Pdl, Castiglione: la gente ci chiede di governare

Sicilia, Politica

ROMA. «La gente ci chiede di governare. E bisogna ammettere che questo esecutivo, pur con tutte le difficoltà della situazione, sta facendo il suo dovere». A dirlo Giuseppe Castiglione, deputato del Pdl che non ha firmato la lettera di dimissioni.


«Ci sono problemi enormi. C'è da fare una legge di stabilità. I Comuni non hanno interlocutori e rischiano il collasso», osserva Castiglione. «E poi io provo affetto vero
verso Berlusconi, ma qui bisogna smetterla con questa sorta di gara a chi gli offre maggiore affetto. Non è una gara. E la risposta non possono essere le dimissioni di massa».


«Berlusconi mi ha personalmente confermato di voler tenere in vita questo governo», afferma Castiglione. «Io non voglio neanche invocare l'articolo 67 della Costituzione. Penso che siamo tutti vincolati alla scelta di dar vita a questo esecutivo. Il dibattito deve essere su come rilanciare l'azione del governo, che il Pdl ha voluto e sostenuto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati