Regione, variazione di bilancio: ecco i fondi per i Comuni

Le delibere della giunta. Sospese le procedure per l’autorizzazione di nuovi impianti eolici

PALERMO. La giunta regionale ha deliberato, su proposta dell'assessore all'Economia Luca Bianchi, le variazioni di bilancio finalizzate a risolvere le problematiche dei piccoli comuni, delle province, dei lavoratori forestali, delle associazioni e degli enti culturali e sociali, il problema dell'aeroporto di Birgi e le questioni legate al patto di stabilita' dei comuni di Palermo e Catania. Lo ha reso noto il presidente della Regione, Rosario Crocetta. La giunta regionale ha approvato questa sera provvedimenti per circa 60 milioni di euro per i comuni fino a 15 mila abitanti. Lo ha reso noto il presidente della Regione, Rosario Crocetta. Le somme sono così suddivise: venti milioni di euro per la spesa corrente, 40 milioni per interventi di riqualificazione urbana. "Tale misura e' stata decisa - afferma Crocetta - per rispondere alla situazione di emergenza occupazionale e sociale in cui versano soprattutto i piccoli comuni in Sicilia". 

EOLICO. La giunta regionale ha deliberato questa sera, su proposta dell'assessore all'Energia Nicolo' Marino, di sospendere ogni procedura autorizzatoria di nuovi impianti eolici fino all'approvazione del piano di zonizzazione per installazione di fonti rinnovabili, da concludersi entro il 27 novembre di quest'anno.  “Il provvedimento - si legge in una nota diffusa dal presidente Crocetta - si è reso necessario in considerazione del fatto che, mentre l'amministrazione sta lavorando per predisporre il piano già dal mese di maggio, alcuni giudizi di intemperanza hanno costretto ad autorizzare un'installazione di impianto eolico".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati